19/10/2020

Il bosco è di tutti

L'Espresso

"Una volta, non molto tempo fa, c'erano città e territori del nostro continente dove ogni persona, fin dalla nascita, sapeva usare da due a quattro lingue, a seconda delle circostanze e dell'interlocutore. Una di queste persone è il padre della protagonista del bello e intelligente romanzo "II bosco del confine" di Federica Manzon (Aboca)". Articolo di Wlodek Goldkorn.