Clinica

La Ricerca Clinica costituisce uno strumento fondamentale per identificare in soggetti malati il trattamento o le modalità di trattamento più efficaci.

Aboca ricorre alla Ricerca Clinica, cioè alla sperimentazione sull’uomo, soprattutto quando il prodotto finito contenente frazioni/estratti di fitocomplessi è particolarmente innovativo e può rivelarsi necessario un supporto scientifico ulteriore rispetto alla Ricerca Bibliografica o Preclinica.

La particolarità del prodotto può essere dovuta a un’insolita associazione di piante, a una composizione chimica singolare delle frazioni, a una nuova destinazione d’uso o a una problematica di salute così specifica per cui i modelli sperimentali in vivo e in vitro non risultino predittivi a sufficienza.

La sperimentazione clinica deve essere disegnata e condotta secondo principi scientifici ben codificati, in modo che siano universalmente compresi e che i loro risultati possano essere universalmente applicati.

Può avvenire soltanto in strutture sanitarie pubbliche o private preventivamente abilitate dal ministero a realizzare studi nell’uomo e ogni singola sperimentazione deve sottostare all’approvazione del Comitato Etico, un organismo indipendente, composto di personale sanitario e non, che ha il ruolo di garantire la fattibilità di un progetto di ricerca clinica, la sua correttezza etica e scientifica e di tutelare i diritti dei soggetti che partecipano allo studio.
 

 

Il sound di Botanica sprigionerà tutta la sua energia magica l’8 febbraio al Teatro dei Rinnovati Chitarra,...
Una nuova prospettiva ecologista per smettere di addentare il Pianeta in modo bulimico. Antonio Cianciullo,...
Aboca - sede direzionale
Il Presidente del gruppo Aboca Valentino Mercati conferma la notizia riguardante il caso che ha coinvolto tre...
Informazioni
Informazioni

Desideri ricevere informazioni su Aboca, sui nostri prodotti o sulle nostre iniziative?

Contattaci