Per il bene comune

Il nostro impegno a generare un impatto positivo sulle persone e sull'ambiente è sancito dal nostro statuto di società benefit e valutato e misurato secondo standard internazionali con la certificazione B Corp. Per il Bene Comune, il Bene di tutti.

SIAMO UNA SOCIETÀ BENEFIT


La visione sistemica della vita, che da sempre ci caratterizza, ci ha portato a ridefinire un concetto di salute che sia in connessione diretta, costante e inscindibile con la società e l’ambiente.

Nel rispetto di questa visione, crediamo che un’impresa possa avere successo solo se è capace di coniugare crescita economica, giustizia sociale e rispetto della natura.

Per questo motivo abbiamo scelto di diventare una Società Benefit, una nuova forma giuridica d’impresa, introdotta nel 2016 in Italia, primo Paese al mondo dopo gli Stati Uniti.

Per adottare questo modello, abbiamo sancito formalmente il nostro impegno per il Bene Comune anche nel nostro statuto, inserendo sei finalità di beneficio comune oltre a quella tradizionale di generare profitto:

  • Promuoviamo la salute e il benessere delle persone
  • Ricerchiamo e sviluppiamo complessi molecolari naturali e scientificamente evoluti
  • Creiamo nuovi modelli di filiera basati sulla condivisione dei nostri valori
  • Diffondiamo pratiche che rispettino e tutelino i delicati equilibri e le diversità dell’ambiente.
  • Sosteniamo lo sviluppo culturale, sociale ed economico delle comunità in cui operiamo
  • Valorizziamo le persone che lavorano con noi

Ogni anno misuriamo il nostro contributo a ciascuno di questi obbiettivi elaborando una Relazione di Impatto, attraverso la quale definiamo il nostro piano di miglioramento annuale.
Per misurare e rendicontare in modo quantitativo e rigoroso l’impatto generale riportato nella Relazione abbiamo scelto il Benefit Impact Assessment (BIA), un benchmark internazionale sviluppato dall’ente non profit statunitense B Lab.
Confrontarci con questo standard ci ha anche consentito di mappare l’impatto di Aboca e disegnare un percorso di miglioramento organico, costante e coerente con la nostra visione di sviluppo.

SIAMO CERTIFICATI B CORP


Aboca ha inoltre ottenuto la certificazione B Corp con 116,7 punti, un risultato straordinario considerando che il BIA è stato utilizzato da più di 110.000 aziende in oltre 70 Paesi nel mondo, ma soltanto il 3% ha superato 80 punti, soglia minima per affrontare il processo di verifica da parte di B Lab. Questa certificazione verifica e assicura che un’azienda operi secondo i più alti standard di performance sociale e ambientale. Maggiori dettagli sulla certificazione B Corp di Aboca e delle altre aziende del Gruppo sono disponibili sul portale ufficiale delle B Corp certificate.

Le aree di valutazione considerate dal BIA sono le seguenti:

  • L’area “Governance”, in cui è stato considerato positivamente il coinvolgimento dei dirigenti nella creazione del Bene Comune, oltre al riconoscimento che la mission di Aboca è saldamente ancorata ad un modello di sviluppo sostenibile in quanto Società Benefit.
  • L’area Workers, in cui è stata valutata l’attenzione che l’azienda pone al benessere dei propri dipendenti tramite la creazione di un ambiente di lavoro positivo e inclusivo.
  • L’area “Community”, che ha considerato l’impegno profuso dall’azienda nel generare un impatto sociale ed economico positivo in tutte le comunità in cui opera, con numerose iniziative a livello culturale e oltre alla qualità della sua catena di fornitura ben radicata sul territorio nazionale.
  • L’area “Environment”, dove è stato riconosciuto ad Aboca il massimo punteggio nella sezione “pratiche agricole innovative”, anche in virtù dell’alto livello di salvaguardia della biodiversità, attestato anche dalla specifica certificazione Biodiversity Alliance.
  • L’area “Customers”, in cui sono risultate determinanti l’attenzione e considerazione rivolte al consumatore. I suoi prodotti a base di complessi molecolari naturali infatti, rispondono ai bisogni dell’individuo senza alterare il normale equilibrio biologico dell’organismo. A quest’area è riconducibile il riconoscimento dei prodotti e servizi offerti dall’azienda come veicoli di promozione della salute e del benessere degli individui.


“Mai come oggi appare chiaro che non vi potrà essere una crescita illimitata in un sistema finito. In un mondo dove lo sviluppo tecnologico e la ricerca più moderna consentono all’uomo di iniziare a comprendere la complessità biologica del mondo in cui vive, si impone la necessità di ripensare i paradigmi riduzionisti che ancorano la nostra economia al passato e oscurano il futuro. Per questo come nei nostri laboratori di ricerca si studia la complessità della natura, per cercare risposte alle malattie che non possono essere affrontate con le armi riduzionistiche di una farmacologia ormai superata, così, dovremmo superare le nostre credenze attuali per affermare una diversa concezione del valore su cui fondare una nuova grande visione del futuro. Dove lo sviluppo della nostra civiltà non passa per un insostenibile aumento delle quantità di merci e consumi, ma per un cambiamento di sistema in cui siano le qualità ad emergere. Per un reale progresso dell’umanità. Per tornare a crescere, nel senso più vero di questa parola.”

Massimo Mercati, Amministratore Delegato Aboca